Virtual Coop Cooperativa Sociale Onlus
Data Entry e Scanning
Siti Web e Editoria
Stampa digitale e postalizzazione
Call Center
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider

Risorse Umane

35 +

Lavoratori svantaggiati

24 +

Anni esperienza

21 +

Servizi

SCANSIONE DOCUMENTI E INSERIMENTO DATI

Data entry, digitalizzazione e archiviazione di documenti

SITI WEB ED EDITORIA

Creazione siti Web, manutenzione ordinaria e straordinaria, aggiornamenti testi e grafica

STAMPA DIGITALE E POSTALIZZAZIONE

Stampe in giornata, anche di grandi formati, impaginazione e grafica, gestione dati variabili e postalizzazioni

LAVORATORI SVANTAGGIATI

Sostegno alle imprese per ottimizzare l'inserimento lavorativo dei portatori di handicap in attuazione della Legge 68/99 e secondo quanto previsto dalla legge E.R. 14/2015

CALL CENTER

Un servizio trasversale destinato a rendere più efficienti le attività di ogni tipo di organizzazione, rivolto alle grandi imprese e alle strutture sanitarie pubbliche e private

CAMPAGNE INFORMATIVE

Campagne informative soprattutto a carattere sociale e sanitario, con gestione logistica dei materiali informativi

Progetti

Buone Notizie Bologna

Buone Notizie Bologna

La Disagenda

La Disagenda

Virtual Coop per i commercialisti

Virtual Coop per i commercialisti

Progetto GAD: Gestione ed Archiviazione Documentale

Progetto GAD: Gestione ed Archiviazione Documentale

Lavoratori svantaggiati

La Virtual Coop rivolge una particolare attenzione alla formazione e professionalizzazione di persone disabili, fragili e vulnerabili, offrendo pacchetti integrati di servizi alle imprese per ottimizzare l'inserimento lavorativo dei portatori di handicap in attuazione della Legge 68/99 e secondo quanto previsto dalla legge E.R. 14/2015.

Oltre alla formazione frontale, vengono attivati soprattutto percorsi lavorativi, attraverso tirocini mirati, per migliorare le competenze e promuovere l’empowerment di questi lavoratori.

I tirocini formativi vengono implementati e gestiti con le seguenti modalità:

  • Colloquio conoscitivo iniziale
  • Presentazione di Virtual Coop e delle attività
  • Valutazione congiunta con i referenti dei servizi del territorio
  • Definizione dei tempi e delle modalità di attuazione del progetto
  • Inserimento
  • Spiegazione e affiancamento iniziale nelle attività lavorative proposte
  • Verifiche in itinere (almeno due)
  • Valutazione finale in cui si stabilisce insieme all'utente e ai referenti se chiudere il progetto, prorogarlo o ci sono le condizioni per un inserimento in cooperativa.
  • Di norma, i tirocini attivi sono in media da un minimo di 40 ad un massimo di 50 partecipanti.

Clienti

Unipolsai
Tper
Coop Alleanza 3.0
Ducati
Syndial
Avola Coop
ASL lanciano vasto chieti
Arpae Emilia Romagna
Centrale Adriatica
Comune di Granarolo dell'Emilia
Comune di Castel Maggiore
Regione Emilia-Romagna

Partner

Mercurio
Consorzi Quarantacinque
Consorzio SIC
Alveare coop.
La Bottega informatica
Arcobaleno